Il fatto

Doppio intervento nella notte per il soccorso alpino

Le squadre impegnate in Valmasino e sopra Civo.

Bassa Valle, 10 Agosto 2020 ore 11:51

Doppio intervento tra la tarda serata di ieri, domenica 9 agosto 2020, e la notte per il soccorso alpino.

Soccorso alpino mobilitato in Bassa Valle

Due interventi nella tarda serata di ieri per i tecnici della VII delegazione Valtellina Valchiavenna del Soccorso alpino. Intorno alle 22:30 è partita una ricerca per il mancato rientro di una persona dispersa in Alta Valmasino, nella zona del Rifugio Allievi, bivacco Manzi, Val Cameraccio. Sono partite le squadre territoriali, poi hanno incontrato l’uomo, 59 anni, di Morbegno, che scendeva in autonomia. In contemporanea i tecnici sono stati allertati per una ragazza di 15 anni che aveva avuto un malore a Civo, mentre era in compagnia di altre persone. L’hanno raggiunta e condotta fino all’ambulanza, che l’ha portata in ospedale per accertamenti. I tecnici sono rientrati verso le due di stanotte.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia