Menu
Cerca
Villa di Tirano

Fa discutere il taglio dei pioppi sulla ciclabile

A circa un chilometro dalla centrale di Stazzona c’è stato quello che sembra uno sfregio ambientale.

Fa  discutere il taglio dei pioppi sulla ciclabile
Cronaca Tiranese, 05 Maggio 2021 ore 07:00

Interessante segnalazione del lettore Bernardo Gabriele Ferrari che ha testimoniato il taglio dei giganteschi alberi di pioppo sulla ciclabile Stazzona-Tresenda a circa un chilometro dalla centrale elettrica di Stazzona. Questo il parere del cittadino.

La lettera

“Erano gigantesche e sanissime eccetto una con solo una piccola parte centrale marcia. Se posso riportate un mio pensiero di ex consigliere di Italia Nostra quando esisteva la sezione di Sondrio, dico questo: la variante brasiliana è la peggiore del mondo. Perchè fa tabula rasa della foresta Amazzonica che ci toglie ossigeno ai polmoni. Ma non solo: attacca anche i cervelli degli europei spingendoli verso la vegetazione lussureggiante di Marte”. Così parlò il cittadino tiranese Bernardo Gabriele Ferrari, ma in effetti questo taglio indiscriminato appare uno sfregio naturale del tutto inutile a chi frequenta quel tratto bellissimo della ciclabile, simbolo ambientale per eccellenza della nostra provincia.

Necrologie