A Villa di Tirano

Ferragosto? Sbarre alzate e il treno passa

Le proteste degli utenti.

Ferragosto? Sbarre alzate e il treno passa
Tiranese, 21 Agosto 2020 ore 06:00

Problema atavico.

Ferragosto? Sbarre alzate e il treno passa

Un problema che si ripresenta ogni lasso di tempo abbastanza fisso a Villa di Tirano. Le sbarre del passaggio a livello della zona Poletta restano alzate mentre il treno passa, con evidente pericolo per tutti gli utenti della provinciale di Stazzona che collega per altro Aprica con Villa di Tirano. L’ultima volta è accaduto domenica sera, giorno successivo a Ferragosto, per altro con tantissimo traffico, e subito il caso ci è stato segnalato.

I nodi

E questo non è l’unico problema che ci viene costantemente ricordato da utenti della 38, residenti o turisti, a volte ci sono attese con sbarre abbassate per 40 minuti con il treno che procede a passo d’uomo, altre volte le sbarre si abbassano mentre l’auto sta transitando, lasciando l’utente incastrato magari perchè l’arrivo del treno non era segnalato, altre volte le sbarre non si abbassano proprio, oppure sono bloccate le colonne chilometriche, altre volte ancora le sbarre rimangono abbassate. Del caso, nella zona di San Giacomo, qualche tempo fa si era interessata anche Striscia la Notizia, senza però ottenere grandi risultati da parte delle Ferrovie dello Stato che dovrebbero occuparsene.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia