Tirano

Festa dedicata a don Bosco e “Tira li toli”

Per tutti i piccoli del Giardino d’Infanzia.

Festa dedicata a don Bosco e “Tira li toli”
Cronaca Tiranese, 04 Febbraio 2021 ore 07:07

Venerdì 29 gennaio il Giardino d’Infanzia ha festeggiato don Bosco, “Padre e Maestro della Gioventù”, un prete che sognava alla grande. Era un uomo che trovava le ispirazioni nei suoi sogni perché li riteneva canali di comunicazione di Dio stesso. Come quella volta che sognò a 9 anni il suo futuro da pastore in mezzo a belve feroci. Gioia e tanta allegria per una bella mattinata di festa. E a conclusione un pranzo speciale nella sala da pranzo: pizza di mamma Margherita e torta alla don Bosco preparata dalla cuoca Erika. Nel pomeriggio la festa è continuata all’insegna dell’allegria, partecipando all’iniziativa promossa dal Comune di Tirano, Tirà li toli. I bambini divisi in gruppi hanno percorso alcune vie della città per “far rumore” con l’intento di risvegliare la primavera. Questa giornata di festa si è poi conclusa con la consegna di pan e salam, come secondo la tradizione salesiana, e con una sorpresa finale.

Commento

“Ci siamo preparati a questa festa presentando ai bambini il sogno dei 9 anni, di cui nel 2024 ricorre il bicentenario, che segnò indelebilmente tutta la vita e la missione di don Bosco e attraverso racconti, la sua vita di prete nei primi anni di sacerdozio nella Torino dell’800. Un grande santo di ieri ma che ha tanto da dire anche a noi oggi sul fatto educativo. Grazie don Bosco perché anche quest’anno, attraverso il sogno, ci hai fatto capire dalla tua esperienza quanto sia importante, che mentre sogniamo la felicità per noi e i bambini che ci affidi, esiste un sogno più grande che ci comprende”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli