Tirano

Il Comune sostiene i cittadini per il riscaldamento e l’affitto

Intervento economico rivolto alle famiglie.

Il Comune sostiene i cittadini per il riscaldamento e l’affitto
Tiranese, 02 Novembre 2020 ore 07:30

 

L’amministrazione di Tirano, con deliberazione della giunta comunale, ha predisposto un intervento economico straordinario rivolto alle famiglie con un ISEE inferiore o pari agli 8.000 euro residenti da almeno 5 anni nel Comune di Tirano.

Il Comune sostiene i cittadini per il riscaldamento e l’affitto

L’intervento si suddivide in due forme di contribuzione, Bonus Calore e Bonus Affitto. Il contributo viene finanziato con un importo di euro 7.000 per il Bonus Calore e di euro 28.000 per il Bonus Affitto. I contributi oggetto dell’intervento consistono in un contributo straordinario alla famiglia nell’ammontare massimo di euro 200 per il sostegno al pagamento del riscaldamento e nell’ammontare massimo di euro 1.400 per il sostegno al pagamento dell’affitto; il contributo riconosciuto non potrà essere superiore alla spesa riferita al 2020 per il riscaldamento o per l’affitto.

I contributi

I contributi verranno erogati applicando una parametrazione tra il valore ISEE del nucleo familiare del richiedente e il numero di domande ricevute e dichiarate ammissibili, relativamente a i fondi messi a disposizione. L’Ufficio Servizio Sociale e Istruzione procederà ad una valutazione preliminare delle richieste pervenute, per accertarne l’ammissibilità e redigerà una graduatoria degli aventi diritto. La graduatoria sarà approvata con apposito atto che riconoscerà i contributi fino a concorrenza dei fondi disponibili. La domanda di partecipazione al bando, da redigere in carta libera, secondo il modello predisposto dal Comune e allegato al bando, disponibile all’Ufficio Servizi Sociali piazza Cavour 18 o scaricabile dal sito internet www.comune.tirano.so.it, è resa in autocertificazione, ai sensi del D.P.R 445/2000, e va compilata e sottoscritta. La presentazione della domanda dovrà avvenire entro il 18 novembre 2020 e entro le ore 12.15.

LEGGI ANCHE: Droga, alcol e misure anti covid non rispettate, in 10 nei guai

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia