Salute

Linfedema: nel mese di ottobre aperto l’ambulatorio all’ospedale di Sondalo

Si possono prenotare le visite con i fisiatri della Riabilitazione ortopedica tutti i giovedì mattina.

Linfedema: nel mese di ottobre aperto l’ambulatorio all’ospedale di Sondalo
13 Ottobre 2020 ore 14:36

Per tutto il mese di ottobre chi soffre di linfedema può prenotare una visita presso l’ambulatorio dell’ospedale di Sondalo aperto il giovedì mattina: basterà chiamare il Cup, il Centro unico di prenotazione, per fissare un appuntamento con i fisiatri della Riabilitazione ortopedica.

Il linfedema colpisce il 20% delle donne sottoposte a interventi per tumore al seno

Il linfedema rappresenta un’importante complicanza che insorge in circa il 20% delle donne sottoposte a interventi per tumore al seno e può essere fortemente invalidante, per questo motivo è fondamentale procedere con le terapie più adeguate. “Il trattamento – spiega la dottoressa Fiorella Gualzetti, direttore della Riabilitazione specialistica ortopedica – consiste in una combinazione di cure attivate sulla base di un progetto riabilitativo personalizzato, secondo le caratteristiche cliniche di ogni singola paziente. L’invito che rivolgiamo alle donne che soffrono di questo disturbo è di non sottovalutarlo e di rivolgersi a noi per ricevere l’aiuto necessario ad alleviarlo, migliorando la qualità della loro vita”. A seguito della visita e della diagnosi, vengono impostati trattamenti riabilitativi di linfodrenaggio, pressoterapia, bendaggio, fisioterapia di mobilizzazione dell’arto e idrokinesiterapia. Per le pazienti sono inoltre previste l’educazione alla cura della cute, la prevenzione dei fattori di rischio, l’automobilizzazione e la prevenzione delle infezioni.

L’ampliamento dell’offerta riabilitativa dell’Asst

L’apertura dell’ambulatorio per il linfedema rientra nel progetto di ampliamento dell’offerta riabilitativa dell’Asst Valtellina e Alto Lario che prevede un percorso di presa in carico delle pazienti subito dopo l’intervento fino al monitoraggio periodico degli aspetti riabilitativi. In questo ambito rientrano anche le attività di formazione per i fisioterapisti, come il corso che si è tenuto nelle scorse settimane, per iniziativa dell’Azienda e grazie al contributo di Univale, allo scopo di rendere disponibile su tutto il territorio queste terapie ed evitare così alle pazienti inutili spostamenti. I trattamenti di linfodrenaggio e bendaggio si effettuano attualmente presso i Presidi di Sondrio, Sondalo e Morbegno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia