Menu
Cerca

Via a 83 assunzioni all'Asst: più personale in ospedale

Si parte con gli amministrativi, poi toccherà a 40 infermieri

Via a 83 assunzioni all'Asst: più personale in ospedale
Cronaca 25 Luglio 2017 ore 15:42

Via libera per 83 nuove assunzioni all'Asst ValtLario. Si tratta di 24 figure amministrative, 40 infermieri e 15 operatori socio sanitari.

83 assunzioni all'Asst: si parte dagli amministrativi

La direzione strategica di Asst ValtLario ha deciso di assumere 27 nuove unità di personale amministrativo: 24 attraverso procedura pubblica di selezione per il ruolo di assistente amministrativo (categoria C) a tempo determinato e 3 unità di coadiutori amministrativi (categoria B) a tempo indeterminato individuati utilizzando le liste di collocamento. Questa iniezione di risorse, principalmente giovani leve residenti in Valtellina, serve per qualificare l’Azienda anche con riguardo ai profili amministrativi,. Il tutto per supportare gli uffici nella gestione ordinaria e  per far fronte ai nuovi assetti organizzativi introdotti dalla legge di evoluzione del sistema socio sanitario lombardo.

Il commento del direttore generale

Il direttore generale di Asst Giusy Panizzoli commenta: "Occorre riservare attenzione non solo al personale sanitario ma anche alla componente amministrativa.  E' altrettanto importante per il buon funzionamento di un’organizzazione complessa come un’Azienda sanitaria. Per questo la nostra attenzione è stata rivolta anche al personale dei servizi amministrativi e tecnici, ospedalieri e territoriali. L'obiettivo è di garantire sempre più efficienza all’operato dell’Azienda".

E ora tocca agli infermieri

Proprio oggi Asst ValtLario ha deliberato altri due bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di almeno 40 infermieri e almeno di 15 operatori socio-sanitari, da destinare ai presidi e ai servizi ospedalieri e territoriali aziendali.

 

Necrologie