Tirano

Torna il Bonus Bebè comunale

I commercianti della città possono aderire entro il 18 dicembre.

Torna il Bonus Bebè comunale
Cronaca Tiranese, 23 Novembre 2020 ore 08:10

Iniziativa.

Torna il Bonus Bebè comunale

Il Comune di Tirano, per sostenere le famiglie e nel contempo gli esercizi commerciali di Tirano, ha approvato con deliberazione di giunta del 17.11.2020, anche per il 2021 l’iniziativa Bonus Bebè comunale. Attraverso questa iniziativa, alle famiglie che dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021 saranno interessate dalla nascita o dall’adozione di un figlio, in possesso di determinati requisiti e che ne faranno apposita richiesta, verranno erogati dei buoni spesa spendibili negli esercizi commerciali di Tirano che aderiranno all’iniziativa. L’avviso si rivolge ai seguenti esercizi commerciali presenti sul territorio comunale: micro piccole e medie imprese con attività di vendita al minuto, che abbiano come attività prevalente il commercio al dettaglio; micro piccole e medie imprese produttive del settore alimentare aventi punto vendita, a titolo indicativo i panifici, pasticcerie, gastronomie, pasta fresca; micro piccole e medie imprese con negozio: a titolo indicativo fotografia, fiori e piante, erboristerie, colorifici, ferramenta, anche gli ambulanti con sede legale in Tirano che sono titolari di posteggio nel mercato di Tirano.

Partecipare

Per partecipare all’iniziativa e permettere al Comune di Tirano di verificare i requisiti delle imprese partecipanti, gli esercenti devono indicare sul modulo di adesione tutti i codici Ateco dell’impresa. L’adesione, compilata sul modello (che è possibile scaricare direttamente anche dal sito istituzionale www.comune.tirano.so.it o reperibile presso l’ufficio servizi sociali del Comune) dovrà essere invitata o consegnata entro le ore 12 di venerdì 18 dicembre. Il buono spesa, per il valore nominale dello stesso, verrà rimborsato all’esercizio commerciale che aderirà all’iniziativa mediante bonifico sul conto corrente comunicato nel modello di adesione. I singoli buoni spesa distribuiti ai cittadini avranno un valore di euro 20. Il contributo complessivo per ciascuna famiglia sarà di 500 euro. I buoni spesa potranno essere utilizzati dai cittadini entro la data di scadenza riportata sui buoni esclusivamente presso gli esercizi commerciali di Tirano aderenti all’iniziativa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità