abuso di alcol

Ubriachi alla guida anche in zona rossa: tre denunce

Il resoconto dell'attività svolta dai carabinieri.

Ubriachi alla guida anche in zona rossa: tre denunce
Cronaca 07 Gennaio 2021 ore 12:39

Durante le festività di inizio anno sono stati ininterrotti i controlli dell’Arma in tutta la provincia per garantire sicurezza ed il rispetto delle norme anti-covid anche in Provincia di Sondrio, che ricordiamo essere in quei giorni in zona rossa secondo il DPCM Natale. In talune occasioni è stato necessario ricorrere a sanzioni sia di natura penale che amministrativa.

LEGGI ANCHE: 23enne ubriaco aggredisce i carabinieri

Abuso di alcol

I Militari dell’Arma spiegano che “l’abuso di sostanze alcoliche, non solo connesso alla guida, che talvolta porta a degenerazioni ulteriori, resta un aspetto a cui viene data attenzione e che si cerca di arginare sia in chiave preventiva che repressiva: la presenza costante e visibile di pattuglie dell’Arma sul territorio, le campagne di sensibilizzazione e la diffusione dei dati sui controlli svolgono un’azione preventiva finalizzata anche alla crescita della coscienza sociale sul fenomeno; in sede di controllo, quando si riscontra il mancato rispetto delle norme, non resta che l’azione repressiva, anche a tutela degli altri utenti della strada”.

Denunciati

I Carabinieri del Radiomobile di Tirano, nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale a Bormio, hanno fermato e controllato un 36enne albanese il quale, sottoposto al test dell’etilometro, presentava un tasso alcolemico di 1,15 mg/l. L’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà e gli è stata ritirata la patente. In Bassa Valle, ad Andalo Valtellino, i Carabinieri del Radiomobile di Chiavenna hanno deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e ritirato la patente ad un 30enne il quale, sottoposto ad alcol test, presentava un tasso alcolemico di circa 1,20 mg/l. I due si vanno ad aggiungere al 38enne di Valfurva trovato alla guida con un valore superiore a 3mg/l (LEGGI QUI LA NOTIZIA).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità