Menu
Cerca
cultura

Prosegue l'iniziativa "Pillole di teatro in tempi di covid"

Prosegue anche il concorso "Got talent-Giovani artisti": video a libera interpretazione per esibire talento e passione

Cultura Sondrio, 19 Marzo 2021 ore 11:43

In tempi di covid teatro e cultura sono fortemente penalizzati dall'assenza di momenti di incontro e di socialità ma mantengono vivo il contatto con gli appassionati, seppure a distanza, per non perdere una ritualità che unisce. In quest'ottica tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera l'Amministrazione comunale ha promosso l'iniziativa "Pillole di teatro in tempi di covid" per ritrovarsi e condividere, potendo scegliere se ritagliare per sé un ruolo da semplice spettatore o da interprete, da fruitore o da protagonista.

"Pillole di teatro in tempi di covid"

Non a caso si parla di integratori culturali: percorsi formativi con grandi nomi della scena culturale nazionale. Giacomo Poretti, Elisabetta Pozzi, Maurizio Donadoni, Cristina Dell'Acqua, Giuseppe Frangi, Roberto Andreoni, Luca Doninelli, Sergio Sgrilli: grandi nomi per una proposta di qualità ideata dal direttore artistico Andrea Ragosta per il pubblico sondriese. Il lunedì alle ore 18.30, il martedì alle 16, il mercoledì e il giovedì: appuntamenti quotidiani tra teatro, musica e letteratura, i grandi classici e i lavori contemporanei, in diretta su Zoom oppure successivamente, nel momento più adatto per ognuno.

Per trascorrere momenti piacevoli, per il proprio arricchimento, per mantenere viva la passione: sono tanti i motivi per cogliere le opportunità offerte dall'iniziativa, come evidenzia l'assessore alla Cultura, Educazione e Istruzione Marcella Fratta:

≪L’Amministrazione comunale è molto soddisfatta per la qualità delle interpretazioni che gli attori hanno voluto condividere con il nostro pubblico. Gli elaborati dei giovani non sono stati numerosi ma di qualità. Vorrei incoraggiare i giovani a presentare le loro interpretazioni, non dobbiamo smettere di credere nelle varie forme di espressione creativa e nell’importanza della condivisione≫.

Ai più giovani, con meno di 26 anni, è rivolto il contest "Got talent-Giovani artisti", che anima questo periodo tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera: dopo i video a tema definito della prima parte, per il prossimo mese gli artisti in erba potranno dare libero sfogo alla propria fantasia rappresentando sé stessi o interpretando testi a libera scelta, dai grandi classici al contemporaneo, attraverso racconti, musica e componimenti multidisciplinari. A partire dalla prossima, e per le tre settimane successive, entro il termine delle ore 16.30 del mercoledì, si potranno inviare video della durata massima di 15 minuti a eventi@comune.sondrio.it: quello prescelto sarà pubblicato il venerdì della stessa settimana sul sito internet www.visitasondrio.it, dove sono disponibili i moduli per iscriversi al concorso e i link per accedere agli spettacoli.

Necrologie