Sport

Area Indoor troppo forte per l'Olympic Morbegno LE FOTO

Finisce 12-8 per la formazione piacentina, nonostante un pubblico record

Area Indoor troppo forte per l'Olympic Morbegno LE FOTO
Sport 06 Gennaio 2019 ore 20:00

Valorosa prestazione nella finale regionale di Coppa Lombardia, ma non basta all'Olympic Morbegno.

Partenza con il botto

Cominciata al meglio per i blucelesti con un vantaggio di 3-0 dopo 7'. Frutto della doppietta di Andrea Passerini e del bolide all'incrocio di Tacchini. Piacentini che reagiscono e accorciano con il rigore realizzato da Pego  al 10'. Due minuti dopo è lo stesso ex-serie A, argentino a siglare il 2-3. Ma Andrea Passerini caparbio riporta sul 4-2 i suoi su punizione. Tra il 16' e il 18' l'Area Indoor  pareggia. Con le reti di Montagna e Pego. Pire al 19' porta avanti per la prima volta gli emiliani e Montagna segna poco dopo il 6-4. Andrea Passerini in girata accorcia per il 6-5 della prima frazione.

Il secondo tempo

Aperto dalla rete di Cimmino del 7-5. Il fortissimo Pego allunga ulteriormente al 26' con la rete dell'8-5. Fabani riduce le distanze al 27'. Poi è ancora Pego, senza troppe difficoltà a realizzare il 9-6. Olympic Morbegno che getta il cuore oltre l'ostacolo. Con Redaelli e il rigore di Zuccalli si porta sul 9-8. Andrea Passerini ha poi due buone occasioni per pareggiare. Area Indoor che non perdona e con Pire si porta sul 10-8. Mister Gusmeroli ricorre al portiere di movimento per tentare il tutto per tutto. I piacentini con Pego e Campo non perdonano. Finisce 12-8. Olympic Morbegno che esce a testa alta. La squadra avversaria è per metà composta da giocatori argentini con un passato in categorie superiori. Troppa disparità a livello tecnico. Gusmeroli ha schierato: Marioli. Chistolini. Frate. Fabani. Ravelli. Tacchini. Andrea Passerini. Zuccalli. Dell'Oca. Ambrosioni. Redaelli. Alessandro Passerini.

Morbegno vince egualmente

Grazie alla straordinaria presenza di pubblico alla palestra di via Faedo. Già in buon numero in mattinata per la finale femminile. E nel pomeriggio per il triangolare dimostrativo per la categoria Pulcini con Olympic Morbegno, Mgm 2000 e Talamonese. Per la finale maschile, pubblico strabocchevole. Ben 100 persone hanno dovuto assistere alla partita dalle vetrate esterne.

DSC_1032
Foto 1 di 16
DSC_1046
Foto 2 di 16
DSC_1048
Foto 3 di 16
DSC_0002
Foto 4 di 16
DSC_0005
Foto 5 di 16
DSC_0012
Foto 6 di 16
DSC_0019
Foto 7 di 16
DSC_0023
Foto 8 di 16
DSC_0027
Foto 9 di 16
DSC_0033
Foto 10 di 16
DSC_0039
Foto 11 di 16
DSC_0045
Foto 12 di 16
DSC_0058
Foto 13 di 16
DSC_0064
Foto 14 di 16
DSC_0067
Foto 15 di 16
DSC_0076
Foto 16 di 16
Seguici sui nostri canali
Necrologie