Colpo esterno dell'Avis Sondrio a Valmadrera

51-47 il finale, grazie a una partita di carattere delle ragazze di Franz Scala

Colpo esterno dell'Avis Sondrio a Valmadrera
Sport 05 Novembre 2017 ore 09:50

Nel sabato sera del basket, prima vittoria in esterno dell'Avis in serie C

La partita

Sicuramente di carattere da parte delle sondriesi. Valmadrera, nobile decaduta schierava una squadra giovane. Supportata però dalla esperta brasiliana Rios. Giocatrice proveniente da categorie superiori. La gara rimane in bilico per tre quarti. 39-37 il punteggio prima dei 10 minuti finali. Nonostante il cambio forzato di Martina Scala (gomitata subìta a gioco fermo), l'Avis non molla. Nel convulso finale mette la freccia e si impone in volata.

Il tabellino

Bertalli 9, Alessandra Gavazzi 4. Giulia Scala 12. Martina Scala 3, Quadrio 4, Barbieri 12, Capetti 3, Tam 4, Anna Gavazzi, Mazzoleni, Bettomè, Motalli. Il prossimo impegno per le sondriesi sarà sabato 11 novembre. Al PalaScieghi-Pini salirà il Carroccio Legnano, con inizio alle ore 20,30.

Il commento di coach Francesco Scala

"Non era una partita semplice. Brave anche le ragazze che sono entrate dalla panchina per concedere qualche minuto di recupero alle compagne. Sia Mazzoleni che Bettomè hanno tenuto il campo con lucidità. In più la solita grinta da marine di Anna Gavazzi che ha messo in campo l'energia giusta per dare la carica. Positivo anche l'apporto del reparto esterne che ha saputo colpire sia da fuori che attaccando il ferro da sotto."

Necrologie