Troppo in forma la Posal per una Pezzini lenta e imprecisa

Nettissimo 81-53 per i milanesi quasi sempre in controllo della partita

Troppo in forma la Posal per una Pezzini lenta e imprecisa
Sport Bassa Valle, 21 Gennaio 2018 ore 21:45

Pezzini che conferma il mal di trasferta e la Posal in grande forma ne approfitta al meglio.

La partita

Reduce da due vittorie consecutive in trasferta la Posal parte subito forte. 10-2 in un amen, poi entra Alessandro  Ronconi e con due triple porta il punteggio sul 12-12 a 2' dalla fine. Tuttavia dopo il time-out altro 8-0 di parziale.  Nel secondo periodo le cose peggiorano per i morbegnesi. Subendo ben 25 punti la Pezzini precipita. E il  meno 23 al riposo è impietoso. Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia. La Posal arriva fino a 30 punti di vantaggio. La Pezzini rosicchia poi qualche punto  poi nel finale nuovamente molla. La precisione al tiro dalla distanza dei milanesi fa il resto.

Il tabellino e le statistiche

Giacomo Ronconi  6, Bongio, Lucchina 8, Gottari 5, Zambelli 2, Feloj 11, Perziano 3, Alessandro Ronconi 6, Favero 10, Maspero 2. Nemmeno ai liberi la Pezzini si salva con un deludente 52%. Peggio ancora da due con il 31% e da tre con il 21%. Il rientrante Feloj il più presente in campo con 33 minuti. Serataccia al tiro anche per Zambelli con 0 su 8 da due.

Il commento di coach Busi

"Gara subito in salita. Sono molto preoccupato per l'ennesima prestazione altalenante in trasferta. La squadra  è stata macchinosa e ha fatto fatica a muoversi. Percentuali veramente scandalose al tiro dei miei da ogni parte del campo. Vittoria schiacciante da parte della Posal. Avrei voluto un atteggiamento mentale diverso oltretutto contro una diretta concorrente per la salvezza. Ora ci aspettano due partite in casa. La prima contro la vice capolista Lesmo sabato 27 gennaio al Palasport Mattei".

Necrologie