Sport
ponte in valtellina

La Mezza dell'Acqua: le classifiche della corsa ai Briotti

Sono stati oltre duecento gli atleti impegnati sulle tre distanze previste: mezza maratona, 10 km e 6 km

La Mezza dell'Acqua: le classifiche della corsa ai Briotti
Sport Sondrio, 10 Ottobre 2021 ore 17:47

Il tentativo di ritorno alla normalità passa anche dal ricominciare a partecipare ed organizzare manifestazioni sportive. In quest’ottica e con l’obiettivo statutario della promozione dell’attività sportiva i Dolcissimi asd hanno organizzato la 7^ edizione de LA MEZZA DELL’ACQUA – Memorial Luisa Bernardara.

Sulla ex decauville dei Briotti (

A dominare sulla lunga distanza Francesco Mascherpa (Runcard) e Cinzia Cucchi (Castelrider)

Nonostante la concomitanza con altre manifestazioni analoghe e un tempo inizialmente incerto, sono stati oltre duecento gli atleti impegnati sulle tre distanze previste: mezza maratona, 10 km e 6 km.

Pur essendo state necessarie alcune modifiche a causa di alcune interruzioni, il tracciato panoramico sulla ex decauville dei Briotti (Ponte in Valtellina – SO) a quota 1.000 metri e quasi interamente pianeggiante è stato giudicato dai partecipanti come fantastico.

Curato ogni dettaglio

L’organizzazione, nel rispetto della vigente normativa anti Covid, ha cercato di curare tutti i dettagli: persone dello staff lungo tutti i 21 km, ristori in vari punti, assistenza CRI, area partenza/arrivo delimitata e speaker tecnico (l'amico Fabiano Nana).

Per tutti i partecipanti la tradizionale maglietta tecnica ricordo (quest’anno verde oliva) e infine premiazioni con medaglie, formaggi e zainetti.

La partenza delle tre gare ha subito qualche minuto di ritardo a causa delle procedure covid (compilazione moduli e verifica certificazioni) e per consentire ai ritardatari di completare le procedure di iscrizione.

Piazzamenti

Sulla lunga distanza al maschile posizioni definite fin dalle prime battute si sono via via consolidate. A chiudere, in prima posizione, è stato Francesco Mascherpa (Runcard) con l’ottimo tempo di 1h16’21’’ seguito da Marco Redaelli (ASD Avis Oggiono) 1h17’15’’ e da Stefano Sansi (Team Valtellina) 1h19’40’’.

Al femminile confermato il pronostico, con la favoritissima Cinzia Cucchi (Castelrider asd) che con il tempo di 1h38’05’’ ha dominato la categoria. Seconda è giunta Lorena Schivalocchi (SEC Civate) in 1h51’07’’. A chiudere il podio Carmen Mazzolini in 2h11’35’’.

Nella 10 km al maschile successo per Diego Rossi (CSI Morbegno) che in 34’54’’ ha preceduto di qualche metro il secondo classificato il grande Graziano Zugnoni (GP Santi Nuova Olonio) 35’31’’. Terzo è giunto Simone Tampini (PT Skyrunning) in 37’55’’.

Nella categoria femminile pronostico rispettato con la vittoria di Elisabetta Bortolas (GP Santi Nuova Olonio) in 46’02’’. Seconda classificata Silvia Vannuccini (2002 Marathon Club) in 50’05’’ e terza Elena Sansoni (Runcard) con il tempo di 54’32’’.

Infine la 6 km che ha visto la vittoria al maschile del giovanissimo Daniel Pellegrino in 24’48’’ su Alberto Tosarini e Corrado Giustolisi. Al femminile prima Sara Decensi (Polisportiva Albosaggia), seconda Sabria Macheo e terza Ilaria Bulanti.

Le classifiche

Classifica Ufficiale 6 km

Classifica Ufficiale 10 km

Classifica Ufficiale 21 km

Ringraziamenti

L'associazione sportiva dilettantistica I Dolcissimi ringrazia tutti coloro che hanno partecipato contribuendo alla buona riuscita dell'evento, in particolare AVIS Comunale Sondrio per il supporto alla manifestazione. Un ringraziamento per la collaborazione tecnica a Karhu, Sport side e Osteria Montana Dosso del Grillo.

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie