Le valtellinesi del rugby a valanga in Coppa Italia

La formazione dell’Alta Aalle si conferma uno dei gruppi più competitivi a livello regionale.

Le valtellinesi del rugby a valanga in Coppa Italia
10 Dicembre 2018 ore 09:42

A Monza è andata in scena la terza giornata di Coppa Italia di rugby a 7 riservata alle atlete Under 18 con la presenza della formazione locale, del Calvisano e del Sondalo. Nel girone a tre le valtellinesi hanno spadroneggiato a tutto campo infliggendo quasi 60 punti al Calvisano e 115 al Monza.

Le valtellinesi dominano

Un dominio assoluto che ha visto le ragazze, guidate per l’occasione da Roberto Dal Toè, avere la meglio in tutte le fasi di gioco con quasi tutte le atlete a segno: l’unica a non aver marcato punti è stata la debuttante Eveline Sottocornola alla sua prima apparizione in Coppa Italia, unitamente a Erica Bulanti. La franchigia dell’alta valle è sicuramente uno dei gruppi più competitivi a livello regionale, dove fino ad ora ha trovato pochi rivali, prova ne è il fatto che anche la selezione lombarda di categoria si affida spesso al blocco valtellinese nella sue varie uscite in campo interregionale.

Continua crescita

”Il movimento giovanile femminile valtellinese continua la sua crescita – hanno affermato i dirigenti al seguito – Anche oggi, proseguendo il lavoro di ampliamento della base, abbiamo portato al debutto due nuove ragazze sedicenni che si sono subito inserite nei meccanismi di squadra.”

LEGGI ANCHE: Cavalcata trionfale per le valtellinesi del rugby