Sport

Parte con il botto il Roncaiola Vertical - LE FOTO

La vittoria a Marco Leoni ed Emmy Collinge

Parte con il botto il Roncaiola Vertical - LE FOTO
Sport 27 Ottobre 2017 ore 15:05

Parte con il botto il  Roncaiola Vertical. L’evento organizzato dal Gp Talamona in collaborazione con il Gruppo Alpini Talamona ha avuto al via ieri sera ben 185 partecipanti.

Roncaiola Vertical a Talamona

Numeri e livello per la 6ª prova del Circuito GoInUp. Al via molti protagonisti locali del Trofeo Vanoni. Con loro anche numerosi amatori che hanno voluto mettersi in gioco sul breve e veloce tracciato talamonese.

La cronaca della gara

Lo start è stato dato alle ore 20. Subito davanti i favoriti della vigilia: Marco Leoni, Stefano Martinelli e Paolo Bonanomi. Alle loro spalle un gruppetto di altri 5 atleti. Se Bonanomi dopo una partenza veloce perdeva terreno, verso metà gara l’atleta del Team Valtellina Marco Leoni provava il forcing e staccava il giovane Stefano Martinelli, sul quale nel finale rientrava anche il falco Eros Radaelli.

L'arrivo

Sul traguardo, posto in prossimità della chiesetta degli alpini in cima all’abitato di Talamona, si presentava per primo con il crono di 14’32” Marco Leoni (Team Valtellina). Staccato di 7” Eros Radaelli (As Falchi), mentre chiudeva in terza posizione Stefano Martinelli (Team Crazy) in 14’56”. Alle loro spalle si presentava l’atleta di casa Tommaso Caneva (Gp Talamona), precedendo nell’ordine Paolo Bonanomi (As Falchi), Francesco Leoni (Pol Albosaggia), Giovanni Tacchini (Team Valtellina), Stefano Sansi (Team Valtellina), Guido Rovedatti (Team Valtellina) e Alessandro Gusmeroli (Team Valtellina).

La prova femminile

Al femminile la presenza ai nastri di partenza della campionessa europea 2016 di corsa in montagna Emmy Collinge non lasciava spazio alle avversarie. L’inglesina in forze all’Atletica Alta Valtellina concludeva al primo posto la sua prova con lo strepitoso tempo di 15’14”, alle sue spalle seconda piazza per Sara Asparini (Csi Morbegno), terzo per Ramona Ipra (Pol Albosaggia), quarto crono per Francesca Galli (Team Valtellina) e quinta Claudia Ciaponi.

Il circuito GOinUP

Per quanto riguarda il circuito la testa della classifica resta invariata con Guido Rovedatti con 486 punti. Alle sue spalle risale prepotentemente Tommaso Caneva con 485 punti, mentre scende al terzo posto il giovane Daniele Corazza con 470 punti. Al femminile invece balza al comando Sara Asparini con 497 punti, scala un gradino del podio anche Claudia Ciapponi con 488 punti al secondo posto, mentre scende al terzo posto Livia Curtoni con 464 punti.

(foto di Francesco Vaninetti)

7 foto Sfoglia la gallery
Necrologie