Giornata calda

Tennis Tavolo CSI: seconda prova delle fasi regionali di qualificazione ai campionati nazionali

I pongisti del GS CSI Morbegno, rientrando nella zona A, hanno gareggiato nell’accogliente palestra di Inverigo, grazie all’ottima organizzazione dell’US Villa Romanò.

Tennis Tavolo CSI: seconda prova delle fasi regionali di qualificazione ai campionati nazionali
Sport Bassa Valle, 01 Giugno 2021 ore 09:35

 

Seconda tappa di qualificazione ai campionati nazionali CSI di tennis tavolo organizzata domenica 30 maggio nella doppia sede di Orzinuovi (per la zona BS) e Villa Romanò (CO) per la zona A. La prova era valida anche come 31° Campionato regionale CSI Lombardia di tennis tavolo.

CSI Morbegno

I pongisti del GS CSI Morbegno, rientrando nella zona A, hanno gareggiato nell’accogliente palestra di Inverigo, grazie all’ottima organizzazione dell’US Villa Romanò.

Giornata calda

Giornata calda e tanti partecipanti con inizio gare alle 9.00 del mattino che ha visto scendere in campo per primi i veterani maschili A e B, gli adulti e i senior, a seguire il tabellone ad eliminazione diretta per tutte le categorie.
I morbegnesi erano presenti con 4 atleti: Donato Maffezzini (veterani A) si è arreso all’ingresso in semifinale, battuto per 3 a 2 da Maurizio Mori (Posl); nella stessa categoria Danilo Nava, purtroppo sfortunato al sorteggio, non è riuscito a passare il girone di qualificazione.

Cosmo Matozzo (seniores) ha perso ai quarti dal cinese Chang Sengh Chih (US Villa Romanò) per 3 a 1, mentre Alberto Paradisi (cat. adulti) agli ottavi ha dovuto soccombere alle schiacciate di Andrea Nicolosi (TT Morelli) che si è portato a casa il match per 3 a 2.

Gli altri valtellinesi

Da segnalare la presenza di atleti valtellinesi tesserati per società di fuori provincia: Maurizio Piganzoli (Canottieri Lecco) che ha dominato nei veterani B vincendo la finale per 3 a 0, Alan Orsingher, che da quest’anno indossa la divisa dell’US Villa Romanò, ha vinto la finale della categoria adulti battendo Dario Agnelli della Polisportiva Libertas Cernuschese, il giovane Luca Nava, rientrato alle competizioni dopo un infortunio, è stato eliminato nella fase a girone, mentre Gioele Orsingher (US Villa Romanò) ha conquistato la medaglia di bronzo nell’eccellenza B.

“Gli atleti del G.S. CSI Morbegno hanno fatto il possibile per onorare la “maglia societaria” – la dichiarazione del responsabile tennis tavolo dei diavoli rossi Donato Maffezzini - ma hanno ottenuto dei risultati al di sotto delle loro aspettative. Obiettivo per la prossima stagione agonistica è sicuramente quello di tornare più competitivi per portare a casa più vittorie”.

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie