Lieto fine per il cagnolino scomparso dopo il terrore in Piazza Garibaldi

Dopo l'arresto del padrone il cagnolino era scomparso

Lieto fine per il cagnolino scomparso dopo il terrore in Piazza Garibaldi
Sondrio, 10 Dicembre 2017 ore 19:41

Una buona notizia legata all’auto che ha travolto alcune persone in Piazza Garibaldi a Sondrio, ieri 9 dicembre. Il cucciolo di Border Collie che si trovava in macchina durante quei momenti concitati insieme al 27enne responsabile dell’incredibile gesto è stato recuperato.

Passaparola grazie all’annuncio di ENPA Sondrio

Il cucciolo è stato recuperato grazie ad un intenso passaparola tra social e cittadini Sondriesi scaturito dalla pagina facebook di ENPA Sondrio. L’esemplare di border collie di circa 5 mesi, dopo lo schianto dell’auto contro il pilastro di una palazzo in via Caimi, era stato prelevato dal padrone che dopo aver attraversato piazza Garibaldi travolgendo tre persone ha tentato la fuga.

TUTTI GLI ARTICOLI:

Terrore in piazza Garibaldi a Sondrio il conducente è stato arrestato

Auto su mercatini natalizi a Sondrio “poteva essere una strage”

Terrore in Piazza Garibaldi, “era ubriaco”

Ubriaco investe tre persone in centro a Sondrio

Cagnolino recuperato

Dopo l’arresto di M.B. però del cucciolo si erano perse le tracce fino a oggi pomeriggio quando il cagnolino è stato recuperato e consegnato nelle mani dei famigliari del 27enne. Sta bene e speriamo per lui che la giornata di ieri rimanga solo un brutto ricordo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie