Terrore in piazza Garibaldi a Sondrio il conducente è stato arrestato

L'uomo era in stato confusionale

Terrore in piazza Garibaldi a Sondrio il conducente è stato arrestato
Cronaca 09 Dicembre 2017 ore 19:33

Il Giovane che ha investito con l’auto tre persone nella centrale Piazza Garibaldi a Sondrio è stato arrestato dalla Polizia di Stato.

Terrore in piazza Garibaldi a Sondrio

Nel pomeriggio di oggi, verso le ore 14.30, il 27enne a bordo di un’autovettura Toyota Yaris è entrato a tutta velocità in Piazza Garibaldi. Continuando per diversi metri nella zona pedonale ha investito tre persone, arrestando infine la corsa all’altezza di Via Caimi, dopo aver urtato contro un muro di un edificio.

TUTTI GLI ARTICOLI:

Terrore in piazza Garibaldi a Sondrio il conducente è stato arrestato

Auto su mercatini natalizi a Sondrio "poteva essere una strage"

Terrore in Piazza Garibaldi, "era ubriaco"

Ubriaco investe tre persone in centro a Sondrio

In stato confusionale

Il conducente dell’autovettura, da solo a bordo, in evidente stato confusionale, ha cercato di darsi alla fuga ma è stato subito bloccato da alcuni passanti e, quindi, da personale della Squadra Volante subito accorso.

Feriti

Sul posto, inoltre, è prontamente intervenuto personale sanitario che ha provveduto a trasportare presso il locale Ospedale Civile le tre persone ferite, di cui due, dopo le prime cure, sono state subito dimesse, mentre la terza è tuttora ricoverata presso il reparto di Rianimazione, in prognosi riservata, seppure non in pericolo di vita.

Conducente arrestato

Il conducente dell’autovettura, condotto in Questura è stato identificato. Il 27enne, incensurato, è stato tratto in arresto e, successivamente, accompagnato presso il locale Ospedale Civile, ove si trova tuttora ricoverato e piantonato.

Sono in corso attivissime indagini; allo stato, l’episodio è da ricondurre verosimilmente alle particolari condizioni psicofisiche in cui versava il giovane arrestato.

Necrologie