Sport
Immersione nella natura

Il successo di Enjoy pedala veloce verso il traguardo di fine stagione

Più di 8.000 sportivi hanno affrontato le salite di Stelvio, Gavia, Spluga, Cancano, Mortirolo e Campo Moro nelle chiusure dei passi alpini previste a settembre

Il successo di Enjoy pedala veloce verso il  traguardo di fine stagione
Sport Bassa Valle, 08 Settembre 2022 ore 09:48

Comunicato n° 8 – 8 settembre 2022

Gli appuntamenti di settembre di Enjoy Stelvio Valtellina confermano l’apprezzamento degli sportivi: in quasi 8500 hanno affrontato le salite di Stelvio, Gavia, Spluga, Cancano, Mortirolo e Campo Moro approfittando della chiusura al traffico motorizzato. Da giugno 2022 ogni appuntamento dell’iniziativa non competitiva è stato un successo, a dispetto delle condizioni meteo non sempre favorevoli.

Neanche la pioggia di sabato 3 settembre al passo dello Stelvio, infatti, ha fermato gli appassionati. Incuranti del maltempo in oltre 5000 si sono cimentati nella scalata Cima Coppi, troppo forte la voglia di assaporare i mitici percorsi dei Giri d’Italia liberi da traffico e smog, nel silenzio della natura.

Immersione nella natura

“Ancora una volta Enjoy ha dimostrato il grande interesse degli sportivi per la possibilità di godere delle bellissime scalate del Parco in piena tranquillità. Un’esperienza oggi alla portata di tutti, grazie anche al sempre più diffuso interesse per le e-bike, un’“immersione” nella natura e nei paesaggi di alcune delle valli e dei luoghi più belli del Parco”, ha affermato Andrea Zaccone, direttore dell’area lombarda del Parco Nazionale dello Stelvio.

“Il tutto, godendo del silenzio, della tranquillità di strade senza traffico e della soddisfazione, ognuno secondo le proprie capacità, di arrivare fin sui passi più alti con le proprie forze. Per l’area protetta un’importante occasione per presentarsi tanto agli sportivissimi in gara col cronometro quanto agli “sportivi di giornata” alla ricerca di un’esperienza di sport nella natura”.

Un successo

Dal suo nascere cinque anni fa, l’iniziativa, inserita nel progetto Cicloturismo della Provincia di Sondrio, ha riscosso sempre più successo. Considerato l’incremento del numero dei partecipanti, provenienti da ogni parte d’Italia e da molti Paesi europei, nel 2022 l’evento ha abbracciato tutta la Valtellina, diventando “Enjoy Stelvio Valtellina” e aumentando le salite chiuse al traffico: a Stelvio, Gavia, Mortirolo, Cancano e Bormio 2000 si sono aggiunte il Passo Spluga, il Passo San Marco e la salita a Campo Moro. Lo spirito non competitivo di Enjoy ha favorito la partecipazione tanto di sportivi allenati quanto di semplici appassionati, come ciclisti, podisti, ski roller, hand-biker, che si sono cimentati nelle lunghe serie di tornanti per arrivare ai traguardi.

Ultimi due appuntamenti

Non pago del suo successo, Enjoy Stelvio Valtellina chiude in bellezza con due ultime date: la SALITA A CAMPO MORO di ieri, MERCOLEDI 7 SETTEMBRE, e quella di SABATO 17 SETTEMBRE, il PASSO SAN MARCO (strada chiusa dalle 8 alle 11.30, da Albaredo e da Piazzatorre). Tutte le informazioni sull’evento su www.valtellina.it e www.enjoystelviopark.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie